IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci - Mauro Ferro
_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 8 aprile 2019

Sea kayak award in Malta...

Sono appena rientrata a casa dopo quattro lunghi giorni a Malta.
E' la terza volta che torno sull'isola per offrire dei corsi di kayak della British Canoeing, invitata da Alan Chetcuti di Kayak Tour Malta che mi riserva sempre un'accoglienza calorosa.
Questa volta i cinque ragazzi iscritti al corso Sea Kayak erano particolarmente motivati e hanno dimostrato sin dal primo giorno un particolare spirito di gruppo, sostenendosi a vicenda ed esultando tutti insieme per ogni piccolo o grande successo di ciascuno di loro: è stato molto bello vedere come una passione condivisa possa avvicinare persone diverse per età, lavoro e interessi.
Il kayak è davvero un gioco meraviglioso che giocato insieme diventa entusiasmante!

Samuel, Aylwy, Mark, David e Etienne a Mistra Bay... 
Kissing the bow to improve your balance...
Towing system in windy conditions...
An interesting three-dimensional way to put in practise the theory about the cardinal marks :-D
Prioritize at sea!
Good team work during an assisted rescure...
Big smiles on wet faces under the heavy rain!
Half-day trip discovering Saint Paul's island...
More assisted rescues during the final session...
Time for one more game now!

Mi aspettavo di trovare un clima più mite, spostandomi di oltre 600 km verso sud: invece le temperature maltesi si sono rivelate ancora più invernali di quelle italiane, con due giornate di pioggia battente, vento forte e mare leggermente mosso. Le avverse previsioni meteorologiche, però, non hanno smorzato il nostro entusiasmo né hanno frenato la nostra voglia di esplorare i dintorni di Saint Paul Bay e dell'omonima, piccola e disabitata isola di Saint Paul: la costa rocciosa e frastagliata è stata l'ambiente ideale per svolgere il programma in totale armonia con l'ambiente circostante.
Ci sono stati molti momenti esilaranti, sia in acqua che a terra, e dopo avere ascoltato i vari commenti raccolti durante l'ultimo de-briefing conclusivo, sono sicura che il corso ha svelato ai partecipanti un nuovo, inaspettato e stimolante aspetto del kayak da mare: il divertimento in sicurezza!

Nessun commento:

Posta un commento