IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

venerdì 17 febbraio 2012

Newsletter from Nuussuaq

Ci sono passioni che si trasformano in scelte di vita.
Nathalie ed Alain Antognelli si sono trasferiti a Nuussuaq, un villaggio nel nord della Groenlandia occidentale: lì trascorrono il lungo inverno polare scattando fotografie meravigliose ed aggiornando un blog pensato "a l'écoute du peuple Gorenlandais", allenandosi per continuare quanto cominciato nel 2009.
Noi li abbiamo conosciuti un paio di anni fa al raduno internazionale di Anglesey quando hanno presentato il loro viaggio in kayak lungo le coste occidentali della Groenlandia, da Upernavik a Aappilatoq - compiuto nel corso delle estati 2009-2010-2011: il loro entusiasmo era travolgente!
Poi abbiamo visitato la loro mostra sugli Inuit allestita a Monaco, mentre andavamo ad Ibiza&Formentera per il nostro classico viaggio invernale in kayak, una piccola gita fuori porta in confronto!
La coppia di fotografi monegasca ha scelto di passare l'inverno al nord e da qualche mese seguiamo con interesse crescente - ed un pizzico di sana invidia - la loro nuova dimensione esistenziale.
Ora l'inverno sta per concludersi ed il 2 febbraio è comparso il sole, che l'8 febbraio aveva già conquistato ben 24 minuti! I due amici vivono con gli Inuit, partecipano alla caccia all'orso e alla foca, si spostano in slitta e con gli sci, si allenano a condurre la muta di cani per la prossima tappa del loro viaggio: in slitta da Nuussuaq a Savissivik, e poi ancora in kayak fino a Etah. Il loro sito è ricco di progetti passati, presenti e futuri. Sono davvero bellissimi nei loro vestiti tradizionali! Buona fortuna ad entrambi!


When a passion become a life style: Nathalie and Alain Antognelli are now live in Nuussuaq, a village in the north of western Greenland. A l'écoute du people Groenlandais, their interesting blog.
We've met them a couple of years ago In Angelsey where they've introduced their sea kayak trip along the western coast of Greenland, from Upernavik to Aappilatoq - during the 2009-2010-2011 summers: their enthusiasm was breathtaking!
Then, we've visited their exposition about Inuit people in Monaco, while we were going to Ibiza&Formentera for our classical winter trip, a little escursion in comparison!
Hourly the winter is about to end and on February 2 has appeared the sun, that on February 8 had already conquered 24 minutes! The two photographers are living with the Inuits, they participate in bear and seal hunting, they practise sleddog and skis, and they're training for their next trip: from Nuussuaq to Savissivik by sleddog and then by kayak again up to Etah. Their web site is an incredible mixt of past, present and future programs. They are really very beautiful in their traditional suits! Good luck to you both!

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog