IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci - Mauro Ferro
_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 18 dicembre 2017

Breve, intensa e ricca pagaiata sul Lago d'Iseo!

Una delle ultime pagaiate dell'anno, probabilmente!
Abbiamo approfittato dell'invito che ci hanno rivolto gli amici dell'ATLS del Lago di Iseo per presentare i nostri due ultimi viaggi in kayak da mare alle Isole Cicladi nel 2016 e alle Isole Ioniche e nel Peloponneso nel 2017 per trattenerci un giorno in più sulle sponde del lago pre-alpino e per pagaiare in ottima compagnia alla volta di Mont'isola, la più grande isola lacustre d'Europa.
Sono bastati pochi minuti per trovare a pelo d'acqua, nell'ordine: una scatolina verde, una pallina verde, una paperella gialla stupendissima ed una palla di natale giallo oro! Cosa chiedere di più?

L'imbarco "classico" al Sassabanek di Iseo lago...
La mia opera d'arte preferita (sempre di ferro, si!)
La breve traversata verso Mont'isola!
Quante risate per montare 'sto cartello!!!

La giornata era molto fredda, con la colonnina di mercurio sotto lo zero sia la sera prima che la mattina stessa, ma dopo qualche tentennamento è uscito un timido sole cinerino che a malapena ha illuminato il lago. Il vento è sempre stato contrario, sia all'andata verso nord che al rientro verso sud, quando ha cambiato direzione proprio insieme a noi e la puntualissima "Ora", la brezza tipica del lago, ci ha scortato fino al rientro. Prima dei saluti finali attorno ad una birra e ad una cioccolata calda, abbiamo scambiato ancora quattro chiacchiere e risate mentre gli ultimi caricavano i kayak in auto... alla prossima, chissà se quest'anno o il prossimo!