IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci - Mauro Ferro
_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 20 febbraio 2017

Ritorno sul Lago Maggiore

Dopo quasi un anno, domenica scorsa siamo ritornati a pagaiare sul Lago maggiore.
Il lago, in una bella e tiepida giornata di sole, dopo tanto mare, ci ha regalato il suo fascino, cosa che quasi non ricordavamo più.

Tatiana, Mirella, Mauro, Andrea, Gianni e Michele
L'imbarco a cerro di Laveno
Mirella alle prese con un cardinale ovest...

I Voyager sono in "clinica riabilitativa" da Kayak Rescue e quindi abbiamo rispolverato i kayak compagni di tanti altri viaggi: Tatiana il Baidarka ed io il Sirius.
Sei amici, dopo un rapido giro di telefonate della sera prima, si sono ritrovati al "solito posto", a Cerro di Laveno, anzi, al bar di Cerro per una seconda abbondante colazione e per programmare nei dettagli l'escursione della giornata.
Questa uscita è nata dopo diversi sabati pomeriggio passati a studiare navigazione costiera, e l'occasione è buona per verificare in pratica gli argomenti trattati, ed il percorso scelto ben si adatta allo scopo.
Verso le 16.00 siamo ritornati alla base, avevamo un appuntamento importante con Hanry che è appena ritornato in Italia dalla Scozia e che non vediamo da parecchi mesi.
Come era prevedibile, la serata è finita tutti insieme in pizzeria e, tra una birra e l'altra e qualche grappa abbiamo concluso in allegria la serata.

L'assurdo ritrovamento di Tatiana...
Il percorso della giornata: 18 Km

Grazie a Mirella, Andrea, Gianni e Michele per aver reso perfetto il nostro ritorno sul Lago Maggiore, e ad Hanry per l'amicizia che sempre dimostra verso tutti noi.
Alla prossima...