IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci - Mauro Ferro
_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 24 settembre 2012

New entries...

La prima domenica di autunno non poteva essere festeggiata in maniera più degna!
Luciano Belloni ha chiamato a raccolta quasi una ventina di canoisti e anche se il gruppo si è assottigliato durante la giornata, grigia e fredda ma non piovosa, la pagaiata è stata allietata da una piccola serie di novità!
Andrea ha varato la sua canoa indiana completamente rinnovata e per l'occasione ha pagaiato in compagnia della figlia Greta, capostipite di una nuova generazione di piccole canoiste!
Paolo ha aperto alla leggera brezza mattutina la sua splendida vela colorata, autocostruita con tele e bacchette di recupero secondo un modello davvero accattivante!
Bruno si è cimentato per la prima volta con una lunga pagaiata condita di traversate, 26 km sul suo piccolissimo kayak che non voleva saperne di andare diritto e che sarà presto sostituito da un altro modello!
Henry è finalmente tornato dalla Scozia e non ha mai smesso di esultare per il bel tempo... non potevamo certo sottrarci ai festeggiamenti, iniziati in spiaggia e proseguiti al bar con il resto della compagnia!

La canoa  restaurata da Andrea...
La nuova vela colorata di Paolo...
Bruno sulla "bagnarola" intorno all'Isola Madre...
Il sorriso sornione di Herny...
L'allegra compagnia!
We celebrated the first Sunday of the new season: the Autumn!
Luciano invited about twenty kayakers for a daily paddle in a grey, cold but not rainy day.A small series of new entries made the friendly meeting unexpected rich: Andrew launched his completely renewed open canoe, paddling with his marvelous daughter, Paolo opened his new sail, self-made and very colored, Bruno tried for the first time his little kayak in a lond distance and suddenly decided to change another model!
Last but not least, Henry is finally came back to Italy from Scotland and he never stopped exulting for the good weather... we can't avoid a double round of drinks, first on the beache and than in the pub with the rest of the paddlers!