IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci - Mauro Ferro
_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 29 luglio 2019

Student-centred bespoke course...

Non si finisce mai di imparare qualcosa di nuovo: questo è stato il mantra del nostro ultimo corso.
Le quattro giornate trascorse in kayak tra San Felice Circeo e Torre Astura lungo tutto il litorale di Latina sono state davvero molto utili per mettere a fuoco una serie di cose tecniche, tattiche, psicologiche e didattiche: abbiamo lavorato su alcune manovre avanzate come gli spostamenti laterali in movimento e gli appoggi alti continui, abbiamo pagaiato lungo i giardini di roccia per combinare vari movimenti seguendo la pratica dei "linking strokes", abbiamo praticato i più disparati salvataggi nel mare formato e abbiamo anche avuto l'occasione di testare i diversi scafi sia nel vento che nella zona di surf.

L'esplorazione della costa rocciosa del promontorio del Circeo per unire l'utile al dilettevole...
Il confronto tecnico-didattico crea sempre un arricchimento reciproco...
Lo scambio di kayak consente di comprendere appieno le caratteristiche di ogni scafo...
Il lavoro sul lato meno forte può essere intensificato per migliorare la bilateralità...
Le visite turistiche si trasformano facilmente in sessioni tecniche di controllo del kayak...
L'arrivo della perturbazione ci ha offerto l'occasione di sperimentare nuove tecniche di risalita in mare aperto...
La sessione inaspettata ed impegnativa nella zona di surf è stata la degna conclusione del corso...

Fabio e Claudio sono arrivati dalle Marche, Pietro da Roma ci ha raggiunti per l'ultima giornata e siamo stati tutti molto contenti di ritrovarci insieme in kayak in condizioni tanto varie.
I tre partecipanti sono tutti aspiranti istruttori e sono molto concentrati ad affinare le loro capacità di trasferire ad altri le conoscenze acquisite: è stato un continuo confronto sull'IDEAS e non solo!
Abbiamo così dedicato molto spazio all'insegnamento ed alla riflessione sulle diverse metodologie didattiche, ragionando sulle varie capacità di apprendimento e sulle diverse abilità che l'insegnante deve perfezionare per (di)mostrare all'allievo cosa fare per migliorare col kayak e con la pagaia.
E abbiamo capito quanto diventa entusiasmante vedere migliorare gli allievi!

Nessun commento:

Posta un commento