IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

lunedì 19 dicembre 2011

BCU Level 1 Coach in Italy

Quando il kayak permette di accorciare le distanze! Non solo geografiche.
Nel mese di maggio sono stata ad Anglesey e ho avuto occasione di seguire tra gli altri il corso tenuto da Phil Hadley e Jenn Kleck per il "Level 1 Certificate in Coaching Paddlesport". E' stata un'esperienza esaltante ed illuminante tanto che ho subito cominiciato a pensare di riproporlo anche in Italia: parlando con gli amici di pagaia del percorso formativo elaborato dalla British Canoe Union ho capito che l'interesse era alto.
E' bastato così un rapido consulto con Mauro, con Emanuele Rodari di Sullacqua e con Roberto Arrigoni della Lega Navale di Laveno Mombello e l'idea si è presto trasformata in realtà.


Dal 17 al 21 maggio 2012 Tatiyak organizza in collaborazione con Sullacqua e presso la splendida sede della Lega Navale di Laveno Mombello il corso per ottenere il brevetto di maestro di canoa di primo livello secondo gli standard della British Canoe Union. Grazie alla presenza di Phil Hadley da Dudley - West Midland UK e di Jennifer Kleck da San Diego - California USA, due tra i più preparati e conosciuti insegnanti del momento, sarà possibile seguire un corso intensivo altamente specializzato con una traduzione simultanea dall'inglese all'italiano. Garantito il divertimento. E l'apprendimento! Soprattutto il gioco delle olimpiadi del pinguino... Perchè noi siamo convinti che in kayak, come nella vita, non si finisce mai di imparare!


We're so proud to announce and promote the first Italian BCU Level 1 Certificate in Coaching Paddlesport with Phil Hadley and Jennifer Kleck from 17th to 21st of May 2012 in Laveno Mombello on Lake Maggiore. Last May I was so lucky to meet Jenn and Phil in Anglesey and take with them the Level 1 Coach; so I immediately realize that it should be a big opportunity to have them in Italy.
Thanks to Sullacqua association for the boats and Lega Navale di Laveno Mombello for the logistic and to Tatiyak for the support, we will spent 5 days in learning, practising and teaching canoe and kayak... expecially in playing the "Penguin Olimpics Game"... We're sure that with kayak, as well as with life, you can't stop to learn any more!

2 commenti:

  1. Bene, unificare la didattica a livello internazionale e per tutti, farà crescere il mondo del sea kayak. Per la subacquea è stato così i migliori sono stati gli italiani, ma dal fisico bestiale, poi il modello americano PADI aperto a tutti, abili e disabili, e via col boom, e costa decisamente di più. Un segnale subacqueo, ad esempio, è compreso da un siciliano e da un giapponese. Un salvataggio assistito deve essere conosciuto da tutti. L'internazionalità del brevetto inoltre aiuterà a far riconoscere il kayak come natante a sè a beneficio di Costruttori ed Istruttori. Sostituiamo la parola competitività con cooperazione, pagaie in alto! Toni

    RispondiElimina
  2. Grazie Toni, il corso di maggio 2012 è già pieno (12 prenotazione arrivate in pochi giorni!) e stiamo già pensando di organizzarne un secondo in settembre... stay tuned!

    RispondiElimina

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog