IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

domenica 28 novembre 2010

Kayak night show

Una sala gremita di gente, delle comode poltrone di velluto rosso ed un unico argomento di conversazione: il kayak. Mentre fuori il Duomo di Milano illuminato a festa comincia a coprirsi di neve, dentro le luci si spengono e per oltre 3 ore scorrono immagini di viaggi, gare, discese e giochi di ogni tipo: il più grande raduno italiano di canoisti "a secco" è stato anche quest'anno all'altezza delle aspettative.
Tanti filmati, sempre spettacolari e molti ricchi premi.
Noi abbiamo presentato delle slide su Creta, una settantina di immagini commentate a braccio per una ventina di minuti.
L'altro filmato sul kayak da mare presentato alla serata ha meritatamente vinto il terzo premio: "La canoa esplora il mondo sotterraneo" di Pamela Romano e Pierluigi Gandola esplora le grotte sarde del Golfo di Orosei con un tocco di magica allegria... non perdete l'occasione di vedere il loro video!!!
Qualche giorno dopo su CKI Ettore Ivaldi ha scritto un resoconto impeccabile che ci ha fatto doppiamente piacere, per il riferimento al kayak da mare e per il riconoscimento all'importante serata milanese...


A room full of people, red velvet comfortable armchairs and a single topic of conversation: the kayak. While outside the Milan Cathedral with light decorations begin to be covered up of snow, inside the lights turn off and the show starts with over 3 hours of travel images, rides and games: the largest gathering of "dry" Italian canoeists this year has been up to expectations again.
So many movies, always spectacular, and a lot of great prizes.
We've presented some slides on Crete, about 70 images"commented by hand" for about twenty minutes.
The other sea kayak movie presented at the event has deservedly won the third prize: "Canoe explores the subterranean world" was realized by Pamela Romano and Pierluigi Gandola into the Sardinian caves around the Orosei Bay, with a touch of magic cheer... don't miss the chance to see their video!!!
A well-appreciated comment was written on CKI by Ettore Ivaldi and we thanks him for the recall of sea kayak and above all for the appreciation of the important night event organized by CCM.

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog