IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

domenica 12 dicembre 2010

Strange sunny saturday

Finalmente un fine settimana di sole dopo ben 7 consecutivi di mal tempo!
Per consolarci della rinunica al viaggio alle Isole Porquerolles per colpa dell'influenza strisciante che ancora coviamo, ci siamo concessi una silenziosa pagaiata sul lago Maggiore, seguendo il solito giro ad anello tra Cerro Maggiore, Pallanza e le Isole Borromee e con la solita sosta finale e corroborante in birreria...
L'amico Marco Ferrario ci ha comunicato l'affondamento del Plinio sul Lago di Mezzola sotto il peso della colpevole trascuratezza degli ultimi decenni e delle violente raffiche degli ultimi giorni: peccato, anche quel vecchio battello faceva parte del panorama delle nostre solite escursioni sui laghi..


After 7 week-ends of awful weather, a sunny saturday is finally arrives to paddle on the lake!
We cannot gone to Porquerolles Islands because of a stupid cold but we wanted come out to paddle, even if a sad story arrives togheter with the sun: the old boat Plinio in the north of the Lario Lake has sinked under the weight of the guilty carelessness of the last decades and the violent windy gusts of the last days... such a shame, that old boat belonged to the panorama of our usual lakes paddling...

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog