IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

venerdì 1 gennaio 2016

Chi pagaia il primo dell'anno...

Con Mauro in convalescenza per la recente operazione alla spalla sinistra, avevamo già da tempo scelto di trascorrere le feste in famiglia. Insieme ai pacchetti dei regali, abbiamo caricato sulla Mauromobile anche i nostri kayak e siamo scesi in "palude", a Latina, la mia città natale.
Dopo pranzi e cene luculliane, però, non potevamo mancare l'appuntamento col mare ed aspettavamo con impazienza l'incontro organizzato per il primo dell'anno da Eugenio al Lago di Paola, per un'escursione intorno al Monte Circeo...
Ci siamo così ritrovati in mare con alcuni amici del posto e, grazie a Federico e al suo kayak verde speranza, abbiamo festeggiato tutti insieme l'inizio del 2016.

Sotto il Monte Circeo
Chi sorride il primo dell'anno, sorride tutto l'anno!
L'opus reticolatum del canale romano che collega il Lago di Paola al mare...
Torre Paola ai piedi del Monte Circeo
La piscina naturale scelta per stappare lo spumante e festeggiare col panettone!
Due to the recent Mauro's surgical operation to his left shoulder, we have already deciced to spend the Christmas time with our family. Together with some gifts, we have also loaded our sea kayaks on the roof of the Mauromobile and we've finally drove down to Latin, near Rome, my hometown.
After such big and plush lunches and dinners, however, we could not miss the meeting with the sea: we were waited the gathering organized by Eugene on the Lake of Paola for a daily paddle around the Circeo Mountain...
We spent the first day of the new year paddling with some friends and, thanks to the green kayak that Federico has offered me, we celebrated all together the beginning of the 2016.

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog