IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

lunedì 24 gennaio 2011

Quando gli allievi superano i maestri!

Siamo bloccati a letto dall'influenza e ci consoliamo leggendo e guardando le avventure altrui: di alcuni nostri allievi che abbiamo avuto la fortuna di incontrare e conoscere nella passata stagione e la cui passione per il kayak da mare è andata crescendo nel tempo.
Il video montato da Ida D'Onofrio sul corso tenuto a settembre a Trieste ci ha molto emozionato e lo abbiamo inserito volentieri nel sito alla pagina delle pubblicazioni... manca solo la sua mitica pastiera napoletana!
I viaggi letterari oltre che acquaioli del cicloturista Emilio Rigatti ora prestato a tempo pieno al kayak ci fanno sognare, sorridere e sperare in nuove avventure: ecco i quattro racconti (parte 1 - parte 2 - parte 3 - parte 4) pubblicati sul quotidiano il Piccolo di Trieste del suo viaggio in kayak da Aquileia a Padova lungo la Litoranea Veneta per... "andare a prendere un caffè dalla mamma"!


We're prisoner in our own home with the cold and we're spending time reading and watching the adventures of other kayak's friends: some sea kayakers we've met last season and whose sea kayak passion has gone growing in the meantime.
The video edited by Ida D'Onofrio about the sea kayak course held in September in Trieste is so beautiful that we were extremely excited and happy to included it in the Tatiyak web-site... only missing her legendary neapolitan "pastiera"!
The literary travels written by Emilio Rigatti, a cyclotourist worked now full-time for the sea kayak, make us dream, smile and hope for new adventures: here you are the four stories (part 1 - part 2 - part 3 - part 4) published in the newspaper Il Piccolo di Trieste of his sea kayak trip from Aquileia to Padova along the Venetian coast to... "get a coffee from the mom"!

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog