IL BLOG DI TATIYAK

Il kayak è diventato la nostra grande passione, quella che ci appaga al punto da abbandonare tutte le altre per dedicarci quasi esclusivamente alla navigazione.
In kayak solchiamo mari, silenzi, orizzonti ed incontriamo nuovi amici in ogni dove...
Così abbiamo scoperto che la terra vista dal mare... è molto più bella!
Tatiana e Mauro

E' nato Voyager

E' nato Voyager
Dopo diversi anni di gestazione, dalla collaborazione con CS Canoe, è nato Voyager, kayak da navigazione a medio raggio. In questa barca ho inserito le caratteristiche che, dopo 25 anni di attività e più di 20.000 miglia pagaiate, ho ritenuto rilevanti per un mezzo destinato a questo utilizzo. Qualche numero: lunghezza 585 cm, larghezza 50 cm, volume 310 lt, peso in VTR 23 Kg. Prima della produzione, il prototipo dovrà superare una fitta serie di test, ma già le prime semplici prove fanno ben sperare... Sarà possibile testare Voyager durante gli incontri dove saremo presenti. Mauro

Voyager è pronto!
Con le ultime modifiche apportate Voyager ha raggiunto la maturità
ed è pronto per la produzione industriale...

Le nostre pagine Facebook: Tatiana Cappucci Mauro Ferro

lunedì 1 novembre 2010

Kokatat sponsorship

Grande soddisfazione: abbiamo ricevuto la sponsorizzazione Kokatat!!!
Sono state giornate emozionanti ed un pò convulse: il dispiacere di avere annullato il viaggio di 3 giorni in Istria a causa del cattivo tempo è stato immediatamente sostituito dall'eccitazione di scartare il grosso pacco proveniente da oltre oceano.
La Kokatat ci ha vestito dalla testa ai piedi: mute stagne, sotto mute, paraspruzzi, giubbotti, storm cags, calzari in neoprene e moffole, oltre ad adesivi, gadgets vari, cappelli, magliette e calzoncini per la bella stagione.


Potremo così affrontare i prossimi viaggi in mare vestiti di tutto punto: sia il viaggio invernale ad Ibizia&Formentera in programma tra Natale, Capodanno ed Epifania che quello estivo a Maiorca il prossimo mese di agosto 2011.
Abbiamo trascorso due giorni a scartare, misurare, indossare, ripiegare, sistemare ed ammirare la marea gialla che ha invaso la nostra piccola casetta: abbiamo scelto tutto in giallo, il colore preferito da Mauro ed uno dei più visibili in mare; solo gli storm cags risaltano in arancio salmone, unico colore disponibile.


E quella marea gialla ha pian piano sommerso salone e camera da letto, facendo sparire come per magia non solo gli arredi di casa ma anche il maltempo in città: presi dall'euforia avremmo voluto sfidare la pioggia battente per testare subito in terrazzo la tenuta e l'affidabilità dei prodotti Kokatat... ma poi la stanchezza ha avuto il sopravvento e vincendo la tentazione di indossare il sotto muta come pigiama (è caldissimo!!!) ci siamo rifugiati nel mondo di Orfeo per anticipare in sogno il nostro prossimo viaggio in kayak... vestiti Kokatat!!!


Great satisfaction: we received a Kokatat sponsorship!
We spent two exciting and a little frantic days: the sadness for the the 3-days trip to Istria that was planned for the past week end and has been cancelled because of bad weather was immediately replaced with the excitement for discarding the big boxe arrived from United States.
Kokatat dresses us from head to feet: dry suits, man's and woman's dry suit liners, spray skirts, PFDs, storm cags, neoprene footwear and mitts, as well as stickers, various gadgest, hats, shirts and shorts for summer time.



We can so face our next sea kayak expeditions fully dressed: both the winter journey to Ibiza&Formentera scheduled between Christmas, New Year and Epiphany and the summer journey to Majorca planned for the month of August 2011.
We spent two days really excited to reject, measure, wear, fold, place and admire the yellow sea that has invaded our little house: we have chosen everything in yellow, the color preferred by Mauro and one of the most visible in the sea; except for the storm cags, in salmon orange, the only available color.


And that yellow sea has gradually submerged the living room and the bedroom, magically disappearing not only the house furniture but also the bad weather: the euphoria pervaded us and we wanted to challenge the pouring rain just to test the Kokatat gear immediately on the terrace... but the tiredness took over and overcoming the temptation to wear the dry suit liner as a pajamas (it's so hot!), we took refuge into the Orfeo's world to dream with our next sea kayak expedition... with Kokatat gear!

Nessun commento:

Posta un commento

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog BlogItalia - La directory italiana dei blog